MrPadelPaddle

Sconfitta ai quarti di finale della coppia numero 1 al mondo Alejandro Galan e Juan Lebron all’Adeslas Open di Madrid prima tappa del World Padel Tour

L’impresa è stata effettuata dalla coppia ispanico-argentina formata da Alejandro Ruiz e Franco Stupaczuk che hanno vinto in tre set per 4-6/6-4/6-1.
Primo set vinto abbastanza agevolmente dai due spagnoli lasciava presagire un loro passaggio del turno ma nel secondo set  Stupa e Ruiz, dopo aver fallito l’occasione di conquistare il set sul 5-3 servizio a loro favore, ribrekkano sul 5-4 con il punto de oro e conquistano il set.
Il terzo set nonostante ci sia stato un break di apertura di Galan-Lebron vede salire in cattedra i loro avversari che conquistano ben 6 game di fila ai frastornati campioni del 2020.

Domani i vincitori di questo match affronteranno in semifinale Lima-Tapia reduci da un faticosissimo incontro vinto contro Chinghotto-Tello per 7-5/6-7/6-2.

Nell’altra semifinale sfida tra Lamperti – Coello (6-4/6-4 su Yanguas-Ramirez) vs Belasteguin-Gutierrez (6-2/6-3 su Sans-Zaratiegui).

Buon padel a tutti

by Mr Padel Paddle

 

The post Fuori Galan – Lebron ai quarti dell’Adeslas Open Madrid first appeared on Mr Padel Paddle.
0

MrPadelPaddle
Story 416742157

Sconfitta ai quarti di finale della coppia numero 1 al mondo Alejandro Galan e Juan lebron all’Adeslas Open di Madrid prima tappa del World Padel Tour

L’impresa è stata effettuata dalla coppia ispanico-argentina formata da Alejandro Ruiz e Franco Stupaczuk che hanno vinto in tre set per 4-6/6-4/6-1.
Primo set vinto abbastanza agevolmente dai due spagnoli lasciava presagire un loro passaggio del turno ma nel secondo set  Stupa e Ruiz, dopo aver fallito l’occasione di conquistare il set sul 5-3 servizio a loro favore, ribrekkano sul 5-4 con il punto de oro e conquistano il set.
Il terzo set nonostante ci sia stato un break di apertura di Galan-Lebron vede salire in cattedra i loro avversari che conquistano ben 6 game di fila ai frastornati campioni del 2020.

Domani i vincitori di questo match affronteranno in semifinale Lima-Tapia reduci da un faticosissimo incontro vinto contro Chinghotto-Tello per 7-5/6-7/6-2.

Nell’altra semifinale vi saranno due coppie a sorpresa quella di Lamperti – Coello (6-4/6-4 su Yanguas-Ramirez) vs Belasteguin-Gutierrez (6-2/6-3 su Sans-Zaratiegui).

Buon padel a tutti

by Mr Padel Paddle

 

The post Fuori Galan – Lebron ai quarti dell’Adeslas Open Madrid first appeared on Mr Padel Paddle.
0

MrPadelPaddle

Nuova decisione del governo sui colori delle regioni, l’ordinanza del ministero della Salute entrerà in vigore da lunedi 12 aprile, vediamo in quali zone si potrà giocare a padel

Dal 12 aprile vi saranno in zona rossa 4 regioni  e in arancione 15 regioni più le province autonoma di Bolzano e Trento.

Vediamo nel dettaglio la situazione delle zone per regione a partire da lunedì 12 aprile:

Zona Rossa:
la Campania, la Puglia, la Sardegna e la Valle d’Aosta.
Non si potrà giocare a Padel salvo i casi previsti dalla lettera e) art. 1 del DPCM del 14 gennaio (in sintesi eventi agonistici di interesse nazionale e allenamenti per tali eventi).

Zona Arancione:
Abruzzo, Basilicata, Calabria ,Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia,  Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Sicilia, Toscana, Veneto, Umbria, provincia autonoma di Bolzano e  provincia autonoma di Trento.
Si potrà giocare a Padel presso circoli sportivi all’aperto (e per gli indoor dotati di tensostrutture secondo le regole di quanto previsto dalla faq del Dipartimento dello Sport) ma è vietato uscire dal proprio comune salvo quanto previsto dall’art. 2 comma 4 lettera B del Dpcm relativo ad attività e servizi non disponibili nel proprio comune.

Zona Gialla:
Nessuna regione
Si potrà giocare a Padel presso circoli sportivi all’aperto (e per gli indoor dotati di tensostrutture secondo le regole di quanto previsto dalla faq del Dipartimento dello Sport) con spostamenti liberi ma all’interno della propria regione.

Zona Bianca:
Nessuna regione
Si potrà giocare a Padel presso circoli sportivi all’aperto (e per gli indoor dotati di tensostrutture secondo le regole di quanto previsto dalla faq del Dipartimento dello Sport).

ATTENZIONE

Rimane tuttora in vigore  la lettera e) dell’art. 1 del DPCM del 14 gennaio e convertito nella Legge n.29 del 12 marzo dove ”sono consentiti soltanto gli eventi e le competizioni di livello agonistico e riconosciuti di preminente interesse nazionale con provvedimento del Comitato olimpico nazionale italiano (CONI) e del Comitato italiano paralimpico (CIP) – riguardanti gli sport individuali e di squadra organizzati dalle rispettive federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate, enti di promozione sportiva ovvero da organismi sportivi internazionali, all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse ovvero all’aperto senza la presenza di pubblico. Le sessioni di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti, degli sport individuali e di squadra, partecipanti alle competizioni di cui alla presente lettera e muniti di tessera agonistica, sono consentite a porte chiuse, nel rispetto dei protocolli emanati dalle rispettive Federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate e enti di promozione sportiva. Il Comitato olimpico nazionale italiano (CONI) e il Comitato italiano paralimpico (CIP) vigilano sul rispetto delle disposizioni di cui alla presente lettera….”.

Nel punto 5 delle  Faq aggiornate del dipartimento dello Sport (4 marzo) viene però detto che: “Si ricorda che in zona rossa sono sospesi gli eventi e le competizioni organizzati dagli Enti di promozione dello sport. “.

Buon Padel a tutti ! per chi può giocare….

Mr Padel Paddle

The post Dove si potrà giocare a Padel dal 12 aprile first appeared on Mr Padel Paddle.
0

MrPadelPaddle
Story 416715146

Nuova decisione del governo sui colori delle regioni, l’ordinanza del ministero della Salute entrerà in vigore da lunedi 12 aprile, vediamo in quali zone si potrà giocare a padel

Dal 12 aprile vi saranno in zona rossa 4 regioni  e in arancione 15 regioni più le province autonoma di Bolzano e Trento.

Vediamo nel dettaglio la situazione delle zone per regione a partire da lunedì 12 aprile:

Zona Rossa:
la Campania, la Puglia, la Sardegna e la Valle d’Aosta.
Non si potrà giocare a Padel salvo i casi previsti dalla lettera e) art. 1 del DPCM del 14 gennaio (in sintesi eventi agonistici di interesse nazionale e allenamenti per tali eventi).

Zona Arancione:
Abruzzo, Basilicata, Calabria ,Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia,  Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Sicilia, Toscana, Veneto, Umbria,  e provincia autonoma di Bolzano, Provincia autonoma di Trento, la Calabria
Si potrà giocare a Padel presso circoli sportivi all’aperto (e per gli indoor dotati di tensostrutture secondo le regole di quanto previsto dalla faq del Dipartimento dello Sport) ma è vietato uscire dal proprio comune salvo quanto previsto dall’art. 2 comma 4 lettera B del Dpcm relativo ad attività e servizi non disponibili nel proprio comune.

Zona Gialla:
Nessuna regione
Si potrà giocare a Padel presso circoli sportivi all’aperto (e per gli indoor dotati di tensostrutture secondo le regole di quanto previsto dalla faq del Dipartimento dello Sport) con spostamenti liberi ma all’interno della propria regione.

Zona Bianca:
Nessuna regione
Si potrà giocare a Padel presso circoli sportivi all’aperto (e per gli indoor dotati di tensostrutture secondo le regole di quanto previsto dalla faq del Dipartimento dello Sport).

ATTENZIONE

Rimane tuttora in vigore  la lettera e) dell’art. 1 del DPCM del 14 gennaio e convertito nella Legge n.29 del 12 marzo dove ”sono consentiti soltanto gli eventi e le competizioni di livello agonistico e riconosciuti di preminente interesse nazionale con provvedimento del Comitato olimpico nazionale italiano (CONI) e del Comitato italiano paralimpico (CIP) – riguardanti gli sport individuali e di squadra organizzati dalle rispettive federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate, enti di promozione sportiva ovvero da organismi sportivi internazionali, all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse ovvero all’aperto senza la presenza di pubblico. Le sessioni di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti, degli sport individuali e di squadra, partecipanti alle competizioni di cui alla presente lettera e muniti di tessera agonistica, sono consentite a porte chiuse, nel rispetto dei protocolli emanati dalle rispettive Federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate e enti di promozione sportiva. Il Comitato olimpico nazionale italiano (CONI) e il Comitato italiano paralimpico (CIP) vigilano sul rispetto delle disposizioni di cui alla presente lettera….”.

Nel punto 5 delle  Faq aggiornate del dipartimento dello Sport (4 marzo) viene però detto che: “Si ricorda che in zona rossa sono sospesi gli eventi e le competizioni organizzati dagli Enti di promozione dello sport. “.

Buon Padel a tutti ! per chi può giocare….

Mr Padel Paddle

The post Dove si potrà giocare a Padel dal 12 aprile first appeared on Mr Padel Paddle.
0

MrPadelPaddle

Questa mattina a partire dalle 9:30, in diretta su Sky Sport Arena (canale 204), iniziano i quarti di finale della categoria femminile e di quella maschile della prima tappa del circuito professionistico più importante al mondo il World Padel Tour.

Sul Corriere dello Sport vediamo come sono andate le partite di ieri con risultati inaspettati: Ottavi di finale con diverse sorprese

Ecco tutti i risultati di ieri e il tabellone di oggi :

Tabellone femminile

tabellone femminile

Tabellone maschile:

tabellone maschile

Buon padel a tutti !

by Mr padel Paddle

 

The post World Padel Tour: Quarti di finale first appeared on Mr Padel Paddle.
0

MrPadelPaddle
Story 416538860

Questa mattina a partire dalle 9:30, in diretta su Sky Sport Arena (canale 204), iniziano i quarti di finale della categoria femminile e di quella maschile della prima tappa del circuito professionistico più importante al mondo il World Padel Tour.

Sul Corriere dello Sport vediamo come sono andate le partite di ieri con risultati inaspettati: Ottavi di finale con diverse sorprese

Ecco tutti i risultati di ieri e il tabellone di oggi :

Tabellone femminile

Tabellone maschile:

Buon padel a tutti !

by Mr padel Paddle

 

The post World Padel Tour: Quarti di finale first appeared on Mr Padel Paddle.
0

MrPadelPaddle

Il circuito FITPRA ha comunicato l’organizzazione del primo campionato a squadre di Padel, la Coppa Italia Padel 2021.

Al campionato, inserito dal CONI tra gli eventi di preminente interesse nazionale, possono partecipare tutti i Tesserati Agonisti Padel FIT con classifica compresa tra 4.NC e 4.1.
Dal 26 aprile al 30 giugno è in programma la fase di prequalificazione alla fase nazionale, i cui Master per l’assegnazione del titolo maschile e femminile si disputeranno a luglio.

Partecipare è semplice:
• ogni squadra deve indicare il giorno della settimana per le partite interne
• ogni squadra deve avere un nome personalizzato, anche di fantasia
• la rosa della squadra può prevedere giocatori tesserati per circoli differenti

È possibile fin da ora procedere con le iscrizioni delle squadre, attività che può essere svolta solo dai Circoli Affiliati.
La scadenza è fissata per l’11 aprile.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito TPRA.

Regolamenti e calendari da scaricare:

Coppa Italia Padel FIT TPRA 2021

Buon Padel a tutti

by Mr Padel Paddle

 

The post Parte la Coppa Italia Padel a squadre FITPRA first appeared on Mr Padel Paddle.
0

MrPadelPaddle
Story 416538859

Il circuito FITPRA ha comunicato l’organizzazione del primo campionato a squadre di Padel, la Coppa Italia Padel 2021.

Al campionato, inserito dal CONI tra gli eventi di preminente interesse nazionale, possono partecipare tutti i Tesserati Agonisti Padel FIT con classifica compresa tra 4.NC e 4.1.
Dal 26 aprile al 30 giugno è in programma la fase di prequalificazione alla fase nazionale, i cui Master per l’assegnazione del titolo maschile e femminile si disputeranno a luglio.

Partecipare è semplice:
• ogni squadra deve indicare il giorno della settimana per le partite interne
• ogni squadra deve avere un nome personalizzato, anche di fantasia
• la rosa della squadra può prevedere giocatori tesserati per circoli differenti

È possibile fin da ora procedere con le iscrizioni delle squadre, attività che può essere svolta solo dai Circoli Affiliati.
La scadenza è fissata per l’11 aprile.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito TPRA.

Regolamenti e calendari da scaricare:

Coppa Italia Padel FIT TPRA 2021

Buon Padel a tutti

by Mr Padel Paddle

 

The post Parte la Coppa Italia Padel a squadre FITPRA first appeared on Mr Padel Paddle.
0