MrPadelPaddle
Story 364372275

Secondo la bozza del DPCM del Governo, che dovrà essere firmato nelle prossime ore e successivamente pubblicato in Gazzetta Ufficiale,  il Padel, come attività sportiva, non rientra tra le attività sportive sospese.

Purtroppo la situazione legata all’emergenza coronavirus in Italia sta portando allo stop agli sport di contatto a livello amatoriale.

Con la bozza Dpcm il governo interviene sugli sport vietando quelli amatoriali di contatto.

Ma quali sono?
Alla luce del nuovo Dpcm saranno vietati il calcetto, il basket, la pallavolo, il beach volley e i balli (sia di coppia che di gruppo).
Vietate anche le arti marziali e la boxe.
Lo stop interessa lo sport a livello amatoriale.

Stando a quanto emerso a mezzo stampa, il Ministro della Salute avrebbe proposto una misura ancora più stringente per frenare un numero maggiore di competizioni che invece, non risultando amatoriali, possono proseguire.
Sul tema ci sarebbe stato un lungo confronto con Spadafora, evidentemente intenzionato a tutelare per quanto possibile e fino a quando sarà possibile il diritto a svolgere l’attività fisica e sportiva.

Gli sport consentiti
È consentita l’attività fisica individuale, come ad esempio la corsa.
Nessuno stop per il tennis e per il padel, che si praticano a distanza.

La bozza del DPCM infatti prevede nell’articolo 1 ed in particolare al comma C relativamente  le seguenti misure:

Art. 1
Misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale
1. Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19 sull’intero territorio nazionale si applicano le seguenti misure:
c) Sono sospese le attività sportive che comportino contatto fisico, fatta eccezione per quelle che prevedano la contemporanea presenza di non più di sei soggetti nel campo da gioco.
Sono escluse dalla presente disposizione le attività ricreative in centri sociali, comunità di recupero e di accoglienza.
Art. 2
Disposizioni finali
1. Le disposizioni del presente decreto producono effetto dalla data del 12 ottobre
2020 e sono efficaci fino al 31 maggio 2021.

Buon Padel a tutti

by Carlo Ferrara

The post Nuovo DPCM: Il Padel non si ferma first appeared on Mr Padel Paddle.

0

MrPadelPaddle
Story 430505432

Secondo la bozza del DPCM del Governo, che dovrà essere firmato nelle prossime ore e successivamente pubblicato in Gazzetta Ufficiale,  il Padel, come attività sportiva, non rientra tra le attività sportive sospese.

Purtroppo la situazione legata all’emergenza coronavirus in Italia sta portando allo stop agli sport di contatto a livello amatoriale.

Con la bozza Dpcm il governo interviene sugli sport vietando quelli amatoriali di contatto.

Ma quali sono?
Alla luce del nuovo Dpcm saranno vietati il calcetto, il basket, la pallavolo, il beach volley e i balli (sia di coppia che di gruppo).
Vietate anche le arti marziali e la boxe.
Lo stop interessa lo sport a livello amatoriale.

Stando a quanto emerso a mezzo stampa, il Ministro della Salute avrebbe proposto una misura ancora più stringente per frenare un numero maggiore di competizioni che invece, non risultando amatoriali, possono proseguire.
Sul tema ci sarebbe stato un lungo confronto con Spadafora, evidentemente intenzionato a tutelare per quanto possibile e fino a quando sarà possibile il diritto a svolgere l’attività fisica e sportiva.

Gli sport consentiti
È consentita l’attività fisica individuale, come ad esempio la corsa.
Nessuno stop per il tennis e per il padel, che si praticano a distanza.

La bozza del DPCM infatti prevede nell’articolo 1 ed in particolare al comma C relativamente  le seguenti misure:

Art. 1
Misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale
1. Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19 sull’intero territorio nazionale si applicano le seguenti misure:
c) Sono sospese le attività sportive che comportino contatto fisico, fatta eccezione per quelle che prevedano la contemporanea presenza di non più di sei soggetti nel campo da gioco.
Sono escluse dalla presente disposizione le attività ricreative in centri sociali, comunità di recupero e di accoglienza.
Art. 2
Disposizioni finali
1. Le disposizioni del presente decreto producono effetto dalla data del 12 ottobre
2020 e sono efficaci fino al 31 maggio 2021.

Buon Padel a tutti

by Carlo Ferrara

The post Nuovo DPCM: Il Padel non si ferma first appeared on Mr Padel Paddle.

0

MrPadelPaddle
Story 364247984

Un altro grande torneo amatoriale nazionale di Padel sta per iniziare Il GiroPadel giunto alla sua ottava edizione !

Inizialmente erano solo 4 i circoli partecipanti a quello che, neanche gli ottimi propositi dell’ Organizzazione, potevano pensare potesse diventare uno degli eventi di Padel Amatoriale con più iscritti in Italia, in grado di abbracciare gran parte del territorio nazionale: GiroPadel !

I quasi 60 circoli che hanno aderito al mega evento, rappresentato da questa VIII edizione, sono presenti in differenti aree del territorio italiano, dalla Sicilia alla Lombardia.
L’aumento esponenziale dei circoli partecipanti nel corso degli anni è la prova del successo del format.
Tantissimi circoli che in contemporanea vedranno lo svolgimento di tornei interni, suddividi per livelli di gioco, in cui i partecipanti avranno la possibilità di organizzare in autonomia con gli avversari i propri incontri della fase a gironi, per poi partecipare ad una giornata aggregativa, nella quale poter svolgere tutti gli incontri dei tabelloni dei differenti tornei di livello.

La dimensione nazionale dell’evento ha permesso di garantire l’obiettivo principale della manifestazione, nonchè quello dell’Associazione che ha ideato l’evento: mettere in relazione e creare socialità tra i partecipanti.
Infatti l’Associazione “In Relazione Con” ha previsto, attraverso le diverse fasi dell’evento, che la messa in relazione dei partecipanti possa avvenire non solo tra giocatori e giocatrici dello stesso circolo, ma nelle fasi successive anche tra appassionati dei differenti circoli di zona, sino ad arrivare a creare aggregazione tra tutte le migliori coppie a livello nazionale.
E’ ciò che è accaduto nella precedente esperienza sino a qualche settimana fa, in cui si sono disputate le finali nazionali della VII edizione, in grado di registrare una partecipazione record,
malgrado le difficoltà dovute alle misure igienico sanitarie del Covid prima e dalle vacanze estive dopo.

Non ci resta che invitarvi a contattare il Comitato Organizzatore per farvi inviare l’elenco dei circoli in cui è possibile partecipare all’VIII edizione dell’evento e che qui non riportiamo, per l’elevato numero dei circoli e delle città partecipanti.

Leggi il Regolamento dell’VIII Edizione

Scopri i Circoli, dove è possibile partecipare

Per maggiori informazioni:
Coordinatore attività: Giovanni Mascolo 3384117065 (Cellulare/WhatsApp)
Sito web: www.amatoripadel.it
Pagina Instagram: amatori_padel
Pagina Facebook: amatoripadel

The post Padel Amatoriale: Aperte le iscrizioni per l’VIII Edizione di GiroPadel Italia first appeared on Mr Padel Paddle.

0

MrPadelPaddle
Story 430381136

Un altro grande torneo amatoriale nazionale di Padel sta per iniziare Il GiroPadel giunto alla sua ottava edizione !

Inizialmente erano solo 4 i circoli partecipanti a quello che, neanche gli ottimi propositi dell’ Organizzazione, potevano pensare potesse diventare uno degli eventi di Padel Amatoriale con più iscritti in Italia, in grado di abbracciare gran parte del territorio nazionale: GiroPadel !

I quasi 60 circoli che hanno aderito al mega evento, rappresentato da questa VIII edizione, sono presenti in differenti aree del territorio italiano, dalla Sicilia alla Lombardia.
L’aumento esponenziale dei circoli partecipanti nel corso degli anni è la prova del successo del format.
Tantissimi circoli che in contemporanea vedranno lo svolgimento di tornei interni, suddividi per livelli di gioco, in cui i partecipanti avranno la possibilità di organizzare in autonomia con gli avversari i propri incontri della fase a gironi, per poi partecipare ad una giornata aggregativa, nella quale poter svolgere tutti gli incontri dei tabelloni dei differenti tornei di livello.

La dimensione nazionale dell’evento ha permesso di garantire l’obiettivo principale della manifestazione, nonchè quello dell’Associazione che ha ideato l’evento: mettere in relazione e creare socialità tra i partecipanti.
Infatti l’Associazione “In Relazione Con” ha previsto, attraverso le diverse fasi dell’evento, che la messa in relazione dei partecipanti possa avvenire non solo tra giocatori e giocatrici dello stesso circolo, ma nelle fasi successive anche tra appassionati dei differenti circoli di zona, sino ad arrivare a creare aggregazione tra tutte le migliori coppie a livello nazionale.
E’ ciò che è accaduto nella precedente esperienza sino a qualche settimana fa, in cui si sono disputate le finali nazionali della VII edizione, in grado di registrare una partecipazione record,
malgrado le difficoltà dovute alle misure igienico sanitarie del Covid prima e dalle vacanze estive dopo.

Non ci resta che invitarvi a contattare il Comitato Organizzatore per farvi inviare l’elenco dei circoli in cui è possibile partecipare all’VIII edizione dell’evento e che qui non riportiamo, per l’elevato numero dei circoli e delle città partecipanti.

Leggi il Regolamento dell’VIII Edizione

Scopri i Circoli, dove è possibile partecipare

Per maggiori informazioni:
Coordinatore attività: Giovanni Mascolo 3384117065 (Cellulare/WhatsApp)
Sito web: www.amatoripadel.it
Pagina Instagram: amatori_padel
Pagina Facebook: amatoripadel

The post Padel Amatoriale: Aperte le iscrizioni per l’VIII Edizione di GiroPadel Italia first appeared on Mr Padel Paddle.

0